venerdì 8 maggio 2009

Aumento di peso e simili...


Come riportano diverse statistiche, un fumatore - a parità di altre condizioni fisiche - pesa in media tre chili in meno di un non fumatore. Il sito svizzero stop-tabac.ch (trovate il link qui a fianco) ammonisce di non utilizzare il fumo come metodo per tenere sotto controllo il proprio peso. OK. Non lo farò.  E allora cosa faccio?

Ho avuto lo stesso peso per circa vent'anni (da quando sono partito per il militare, tanto per intenderci). Ora in quattro mesi ho accumulato tre chili e oltre (a volte meno - secondo me devo anche cambiare la mia bilancia). Per varie ragioni contingenti ho dovuto pure interrompere la mia abituale attività fisica (il golf, di cui vorrei trattare in un prossimo post). Sport di squadra sono per me difficilmente praticabili... E ho sempre fame!

Corretta alimentazione e un po' di attività fisica. La ricetta la conosco. Però smettere di fumare mi ha potenziato non poco il senso dell'olfatto... È colpa mia se ora fiuto il cibo a distanze notevoli?

4 commenti:

  1. ma niente direi... se non puoi fare sport mettiti l'anima in pace, tre chili non sono davvero niente. Li perdi alla prima gastroenterite... ;-)-
    Anche io ho tre chili in più... e vado pure in palestra, yoga e cerco di trattenermi con il cibo. Secondo me ci vogliono anni per buttarli giù e cmq, ripeto, sono solo tre, non trenta!!
    may

    RispondiElimina
  2. Grazie per il sostegno, ma... la fame è tanta! ;-)

    RispondiElimina
  3. niente sigarette,limitate il cibo,rassegnatevi ad ingrassare un pò...non ci resta che lavorare e pagare bollette a testa bassa,forse anche le vacanze fanno male...

    RispondiElimina
  4. mangia sano ... tutta la salute ke riskontriamo negli anni

    RispondiElimina

Sono ancora qui, felicemente non fumatore ormai da 8 anni, 4 mesi e 17 giorni.

Qualcuno mi ha scritto chiedendomi che fine avessi fatto e la cosa mi è garbata parecchio, lo confesso. Sono ancora qui, felicemente non f...