martedì 3 agosto 2010

Fumo e vacanze

Dedicato a chi fuma perché non ha niente da fare, a chi lo fa perché ha troppo da fare, a chi lo fa perché altrimenti non saprebbe come fare o cosa fare.
In vacanza sarete soli con voi stessi e i vostri pensieri (va bene anche se sarete in tanti con i pensieri di tutti insieme): pensate un po' a voi stessi.
Se siete giovani bagnanti, provate a smettere anche solo una settimana e contate quante bracciate in più fate nuotando senza respirare. Se siete più avanti con l'età e magari degli escursionisti alpini, provate a misurare il vostro respiro dopo una buona salita... Se viaggiate in una città straniera, provate l'ebbrezza di entrare in un locale pubblico dove è ancora ammesso il fumo...

Buone vacanze!


L'immagine di oggi è tratta dal bellissimo sito www.theartofquitting.com, dove ne troverete molte altre sul tema. La scritta è un gioco di parole in lingua inglese: "Smettere? Fammici puzzare" (anziché "pensare"), per l'assonanza fra i verbi "to think" (pensare) e "to stink" (puzzare).

2 commenti:

  1. Buone vacanze anche a te Andrea....!!
    Sono 8 mesi che non puzzo! :-)))

    RispondiElimina

Sono ancora qui, felicemente non fumatore ormai da 8 anni, 4 mesi e 17 giorni.

Qualcuno mi ha scritto chiedendomi che fine avessi fatto e la cosa mi è garbata parecchio, lo confesso. Sono ancora qui, felicemente non f...